top of page
  • Immagine del redattorecascinamariet

Voci a Palazzo 2023 in cascina Mariet


La scrittrice Emanuela Fontana ha presentato il suo libro: La correttrice

Serata coinvolgente quella di martedì 11 luglio in cascina Mariet che, illuminata dalla luna e dalle luci colorate, ha reso ancora più suggestivo l'incontro con la scrittrice milanese ma ormai quasi romana Emanuela Fontana, autrice del romanzo "La correttrice. L'editor segreta di Alessandro Manzoni" (Mondadori 2023).


La scrittrice, con l'aiuto di Nicola Feninno ha risposto alle domande dell'intervistatore raccontando dell’ispirazione che l’ha portata alla scrittura di questo bel romanzo: la storia vera e sconosciuta ai più, di Emilia Luti, la bambinaia fiorentina che aiutò Alessandro Manzoni a correggere la lingua dei Promessi sposi per l'edizione definitiva.

Il dialogo fra don Alessandro e Madamigella Emilia, fatto di stima e di ricerca reciproca di affetto offre uno spaccato della vita intima di personaggi pubblici in realtà poco conosciuti nelle loro sofferenze.

Per noi è stato inaspettatamente appassionante vedere come una semplice ragazza del popolo ha potuto dare un contributo così significativo a un grande della letteratura italiana, ed è stato bello ascoltare questo nella casa in cui un'altra ragazza semplice del popolo (Bartolomea Capitanio) nello stesso periodo storico ha offerto un contributo così significativo per la storia del mondo e della chiesa.


Il racconto di Emanuela ha coinvolto noi e gli ascoltatori suscitando il desiderio di inoltrarsi in questa storia e non perdere la lettura di La correttrice!


L'evento è stato realizzato nell'ambito della rassegna letteraria “VOCI A PALAZZO”, organizzata dall’Associazione Culturale Oltreconfine di Darfo Boario Terme (BS) con il patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia, l' Assessorato alla cultura del Comune di Sovere in collaborazione con la Biblioteca Civica “P. Guizzetti”.





63 visualizzazioni

Comments


bottom of page