top of page
  • Immagine del redattorecascinamariet

La mia prima volta alla giornata della Fraternità


13 maggio 2023 Giornata della Fraternità spirituale

La mia prima volta alla giornata della Fraternità

l'ho vissuta nella pienezza di un 'eccomi' personale e corale, nelle testimonianze provenienti da percorsi di vita così unici, come unico è il modo con cui chiama il Signore.

Una pacifica intimità con la grazia della santità di Bartolomea e Vincenza.

Un luogo casa come Mariet, un luogo di preghiera in cui i gesti, le parole e i canti sono corpo vivente del noi.

Un senso di appartenenza che non è esclusività, una profonda commozione nel sentire cos'è l'amore di Cristo per noi. L'emozione delle parole dell'artista di Sand art... colpita, toccata dalla storia delle Sante.

La speranza che tutto questo tocchi sempre più persone. Con gratitudine.

Giusy



La mia presenza è stata del tutto casuale, non programmata

né tantomeno pensata. È proprio in questa casualità che il feedback di ritorno che sento dentro è che è proprio vero: “lo Spirito Santo soffia e va dove vuole” e quel giorno la “Sua” presenza era più viva che mai!

Adelia









20 visualizzazioni

Comments


bottom of page